SOTTO MONTE CITORIO…

… perchè nessuna istituzione politica possa dire di non essere informata della situazione del Fonspa e di quello che chiede a gran voce chi ci lavora. La manifestazione, che ha visto la consueta grande partecipazione dei Lavoratori accompagnati da tanti colleghi di altre aziende del credito e delle assicurazioni, ha visto la presenza dell’onorevole Marco Miccoli che, congiuntamente all’onorevole Marco Causi, … Continua a leggere

SOTTO LA REGIONE…

… sempre per richiedere che la politica non si disinteressi di quanto sta accadendo nella nostra azienda. Prosegue l’intensa attività di noi, i Lavoratori del Fonspa, a difesa del posto di lavoro: manifestazioni e volantinaggi ci vedono ogni giorno protagonisti per le vie della città. La nostra lotta prosegue e non si illuda chi pensa di prenderci per stanchezza! Di seguito … Continua a leggere

SOTTO IL MINISTERO DELL’ECONOMIA…

… a richiedere che la politica non assista indifferente al tentativo di “liquidare” il Fonspa e chi ci lavora messo in atto da Morgan Stanley, Siniscalco, Tages e Tarantelli. Al solito grande partecipazione dei Lavoratori alla giornata di lotta che ha visto la presenza di tante rappresentanze di altri posti di lavoro a significare che i Lavoratori del Fonspa non sono … Continua a leggere

UN’ALTRA GIORNATA DI LOTTA

Un’altra giornata di lotta, ieri, a Monte Citorio che ha visto protagonisti i Lavoratori del Fonspa questa volta manifestare congiuntamente ai Lavoratori di ES SSC. Della manifestazione, che ha visto la consueta partecipazione unitaria dei Lavoratori, hanno scritto il sito del Corriere, quello di Borsa Italiana e quello di AgenParl (Agenzia Parlamentare per l’informazione politica ed economica). Ma, aldilà dei resoconti giornalistici e … Continua a leggere

UNIRE LE LOTTE

Di seguito proponiamo il volantino che verrà distribuito nel corso della manifestazione di domani pomeriggio a Monte Citorio.   I Lavoratori del CREDITO FONDIARIO S.p.A. – FONSPA  dicono NO alla Vendita in favore della società TAGES in quanto la ritengono non idonea a garantire i livelli occupazionali e si uniscono nella solidarietà alla manifestazione deiLavoratori di Hp Shared Service Center … Continua a leggere

REGIONE LAZIO

Il contenuto dell’incontro di martedì scorso tra le OO.SS. del Fonspa e la Regione Lazio è riassunto efficacemente dal lancio di agenzia che riportiamo di seguito. Una ulteriore testimonianza di come la lotta dei Lavoratori del Fonspa contiunui a destare l’interesse di chi deve governare territori che sono sempre più spogliati di attività e lavoro dalla finanziarizzazione dell’economia. Le nostre … Continua a leggere

SOLIDARIETA’

Di seguito il volantino che è in distribuzione in tutte le aziende di credito e assicurative regionali. La vertenza Fonspa non è una vertenza che riguarda solo 150 Lavoratori ma che investe tutti coloro che lavorano nel settore!   IL PRIMO MAGGIO E I LAVORATORI DEL FONSPA Anche quest’anno i Lavoratori del Credito Fondiario – Fonspa, la banca romana con più … Continua a leggere

NON SOLO NOI…

… consideriamo l’eventuale vendita del Fonspa alla Tages come foriera di problemi legati all’effettivo rilancio della banca e alla tenuta dei livelli occupazionali. Dal comunicato unitario, che potete leggere di seguito, è evidente la preoccupazione delle segreterie sindacali territoriali in merito. A questo punto viene spontaneo chiedersi come e perchè il capo di Morgan Stanley, Domenico Siniscalco (clicca qui per un … Continua a leggere

VITTIME SACRIFICALI

Di seguito riportiamo il comunicato con cui le OO.SS. hanno “salutato” le Lavoratrici della mensa aziendale che, a causa dei tagli stabiliti dalla direzione, hanno perso il lavoro. Aldilà delle artificiose divisioni dovute ai diversi assetti contrattuali, i dipendenti del Fonspa hanno vissuto questa vicenda nell’unico modo possibile per dei Lavoratori: quello del sacrificio di loro sorelle. Così come non … Continua a leggere

MANIFESTIAMO

Continuiamo a manifestare perchè la vicenda Fonspa non finisca come Morgan Stanley vuole e cioè con una vendita che a molti sembra più che altro una liquidazione mascherata che consentirebbe alla banca d’affari americana e al prof. Domenico Siniscalco di uscire al meglio dalla situazione che si è creata. Infatti, dopo aver “succhiato sino al midollo” quello che il Fonspa poteva … Continua a leggere